top of page

«Potrà mai esserci un modo umano di fare impresa?»

 

Oggi posso dire di sì e, aggiungo, si può fare impresa scoprendo il piacere e la potenza infiniti di una coscienza liberata dall’oppressione, dall’inconsapevolezza, che a quel punto si ricongiunge alla sua natura universale.

 

Non sarà questo uno tra gli innumerevoli libri spirituali che invadono le librerie, bensì un testo che svelerà anche i suoi aspetti più tecnici di management, ma che anteporrà l’essere umano, trasformando le tecniche di controllo di gestione in strumenti di crescita personale nell’esercizio della propria professione. L’essere umano è visto qui come l’ingrediente fondamentale dal quale tutto ha inizio; questo libro è quindi dedicato a chiunque abbia un lavoro, a prescindere dal ruolo che si ricopre in azienda.

 

Il rilievo e la precedenza che qui verranno posti alle persone, saranno differenti dagli argomenti in materia di gestione della risorsa umana, perché non orientati a tematiche di psicologia, materie appannaggio di ben altri professionisti.

Non mi resta che augurarti buona lettura, ringraziandoti per il tempo che dedicherai ai miei pensieri.

IMPRESA: una questione di Frequenze e Numeri

£12.00Price
  • pagine

    127 pagine

    formato pdf

    Opera in self-publishing proprietà di Mirty International LTD. Vieta la riproduzione con qualsiasi mezzo.

bottom of page